Euro 2016: “un successo nonostante il contesto di minaccia”

(ANSA) – ROMA, 11 LUG – “Nonostante un contesto elevato di minaccia, l’Europeo è stato un successo agli occhi del mondo intero”: lo ha detto il ministro degli Interni francese Bernard Cazeneuve, facendo il bilancio del torneo che si è tenuto dal 10 giugno a ieri in dieci stadi del Paese. Cazeneuve ha poi riferito che in un mese le Forze dell’ordine hanno proceduto a 1.550 fermi e 64 riconduzioni alla frontiera. “La Francia è rimasta la Francia”, ha concluso.

Condividi: