Calcio: Spalletti, Juventus ha tanti soldi e cervello

(ANSA) – ROMA, 12 LUG – “Abbiamo davanti un avversario che ha tanti soldi, che ha vinto gli ultimi tornei, e che ha un cervello forte”. Luciano Spalletti dipinge così la Juventus, ostacolo n.1 della Roma per la corsa allo scudetto. Il tecnico toscano riconosce la forza della Vecchia Signora: “E’ chiaro che se facciamo una partita a poker e al tavolo c’è chi ha vinto gli ultimi tornei, possiede molti gettoni e ha la possibilità di gestire la strategia di gioco bluffando o rilanciando quelle che sono le tue puntate come si fa? Ditemelo, io non lo so. La situazione è questa”. Situazione resa ancor più evidente dall’acquisto di Pjanic. “La Juve è stata brava, è stata forte a riuscire a portare a casa un giocatore così importante che può fare più cose, che ha qualità di scelta e di pensiero, e un gran piede. Sono stati bravi a portarselo a casa, se lo godranno sicuramente – ammette Spalletti -. Il nostro obiettivo è confrontarci ad armi pari con tutte le migliori, tentare di dare battaglia a tutte di volta in volta”.

Condividi: