Tennis: Coppa Davis, Fognini ‘ci sarà da correre’

(ANSA) – ROMA, 14 LUG – Pesaro, sede da domani a domenica del quarto di finale di Coppa Davis tra Italia e Argentina, è tornata a ospitare sole e gran caldo. Per questo le squadre si sono presentate in pantaloni corti alla cerimonia del sorteggio. “Ho scelto di venire in Davis e non è stato semplice, anche perché l’anno scorso avevo giocato bene in questo periodo. Al di là delle partite che dovrò giocare, era importante fare la scelta giusta – ha detto Fabio Fognini – Dopo il matrimonio mi sono allenato duramente Ce la metterò tutta e ne avrò bisogno, visto che ci sarà molto da correre”. La sfida sarà inaugurata da Andreas Seppi e Federico Delbonis. “Intanto – ha detto l’altoatesino – mi immaginavo che Del Potro non fosse schierato nella prima giornata. Delbonis è ottimo su questa superficie, quest’anno ha ottenuto buoni risultati e ha vinto anche un torneo a Marrakech. Inoltre io avrei preferito giocare per secondo e vengo da un mese in cui ho giocato su erba. Spero che non faccia troppo caldo”.

Condividi: