Ciclismo: Tour, tappa nel silenzio dopo la strage di Nizza

(ANSA) – ROMA, 15 LUG – La 13/a tappa del Tour de France, la cronometro individuale in Alvernia, è iniziata sotto misure di sicurezza rinforzate e si sta svolgendo in silenzio, con gli impianti pubblicitari e musicali “muti”, in memoria delle vittime della strage di ieri a Nizza. Gli organizzatori hanno anche annunciato che nella cerimonia post-gara verrà osservato un minuto di silenzio. Nel frattempo, la maglia gialla, il britannico Chris Froome, ha inviato un messaggio di solidarietà per le vittime, almeno 84.

Condividi: