Nizza: console, molti italiani ancora irrintracciabili

(ANSA) – NIZZA (FRANCIA), 15 LUG – “Non si riescono ancora a rintracciare molti italiani, che quindi risultano al momento dispersi”. Lo ha detto all’ANSA il console generale d’Italia a Nizza, Serena Lippi, che però invita “alla calma”. “Nella calca di ieri sera sulla Promenade des Anglais – aggiunge – molti hanno perso il cellulare e c’è chi non è riuscito a rientrare a casa e ha trascorso la notte fuori. Lavoriamo a stretto contatto con la Farnesina e da Parigi è in arrivo l’ambasciatore italiano”.

Condividi: