Calcio: Strootman, Pjanic? Alla Juve non andrei mai

(ANSA) – ROMA, 15 LUG – “Io alla Juventus come Pjanic? No, io non ci andrei mai”. Parola di Kevin Strootman. Il centrocampista olandese, dal ritiro della Roma a Pinzolo, assicura che non avrebbe ceduto alle lusinghe della Vecchia Signora come invece è capitato al bosniaco, trasferitosi a Torino. Strootman quest’anno si appresta a tornare in pianta stabile dopo un paio di stagioni saltare per colpa di una serie di infortuni al ginocchio. “Fisicamente sto bene ma Spalletti ha detto bene: devo giocare per tornare pienamente in forma. Voglio aiutare sempre la squadra, ma per farlo devo essere al top, devo sentirmi bene – spiega -. Tutti mi dipingono come un leader ma negli ultimi 2 anni ho giocato 5 partite e voglio giocare molto di più per essere importante per la squadra. Ancora non sono così importante”. Quello che invece è fondamentale è centrare il pass per l’Europa che conta superando i preliminari di Champions League: “Dobbiamo essere pronti per il 15 agosto perchè ci sono le partite più importanti dell’anno secondo me”.

Condividi: