Terrorismo: Scotto (SI), basta propaganda anche da governo

(ANSA) – ROMA, 18 LUG “Dobbiamo abbassare tutti il livello di propaganda. Coesione, dialogo e unità devono valere per l’opposizione ma anche per il governo. Non si può sentire un ministro della Repubblica che utilizza la riforma costituzionale per dire che quello è un antidoto all’instabilità politica e al terrorismo”. Lo ha detto il capogruppo di Sinistra italiana alla Camera Arturo Scotto, arrivando a Palazzo Chigi per la riunione sul terrorismo convocata dal premier Renzi. “Pensiamo che un incontro sia sempre importante: occorre dimostrare che il nostro Paese è coeso”, ha sottolineato Scotto. E la presidente dei senatori del Gruppo Misto-Sel, Loredana De Petris ha aggiunto: “Bisogna rafforzare il coordinamento con le intelligence europee”.

Condividi: