Interruzione sistema informatico, caos a Fiumicino

(ANSA) – ROMA, 18 LUG – Caos e disagi questa mattina all’aeroporto di Fiumicino, in seguito all’interruzione della linea dati Fastweb, causata – a quanto pare – dall’incendio sulla Roma-Fiumicino avvenuto alcuni giorni fa. Particolari problematiche si sono riscontrate nelle operazioni di accettazione, con gli operatori costretti a fare il check-in a mano. Ritardi, fino anche a tre ore, si sono registrati nei voli in partenza dallo scalo romano. La connettività è stata ripristinata solo alcune ore dopo dai tecnici Fastweb intervenuti sul posto. I check-in ora sono stati riaperti e sono tornati operativi e non ci sono più capannelli di passeggeri in attesa fuori dall’aerostazione: si stima che almeno 5.000 persone siano stati coinvolte nel disagio.

Condividi: