Nizza: 5 sospetti trasferiti a Palazzo giustizia Parigi

(ANSA) – PARIGI, 21 LUG – Dopo il lungo fermo prima a Nizza e poi presso la sezione antiterrorismo di Levallois-Perret, alle porte di Parigi, i cinque sospetti fermati nel quadro dell’indagine sull’attentato di Nizza sono stati trasferiti al palazzo di giustizia della capitale per la prima comparizione davanti al giudice. Si tratta di quattro uomini e una donna. Il sesto fermato è stato rilasciato l’altro ieri sera.

Condividi: