Mattarella telefona a Rossi dopo aggressione e Festa Unità

(ANSA) – FIRENZE, 29 LUG – Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha telefonato al presidente della Regione Toscana Enrico Rossi per esprimergli “solidarietà e vicinanza” dopo l’aggressione di ieri sera alla festa dell’Unità a San Miniato (Pisa). E’ quanto si apprende dallo staff del governatore della Toscana.

Condividi: