Carcassa cetaceo spiaggiata sul litorale pisano

(ANSA) – PISA, 1 AGO – La carcassa di un grosso cetaceo, non è ancora chiaro se si tratti di una balena o di un capodoglio, si è spiaggiata nel pomeriggio sull’arenile di Calambrone, sul litorale pisano, all’altezza dello stabilimento balneare La Siesta. La carcassa è stata trascinata dalla corrente per chilometri e centinaia di bagnanti hanno assistito alla scena dalla battigia scattando foto. Sulla parte superiore della carcassa del cetaceo, lunga circa 20 metri, non si evidenziano particolari lesioni: l’animale non avrebbe dunque urtato eliche entrato in contatto con imbarcazioni. Nel luogo dove l’esemplare si è spiaggiato è stata creata un’area di sicurezza in attesa dell’arrivo della guardia costiera e di personale esperto che si incaricherà della rimozione.(ANSA).

Condividi: