Rio: beach volley, convocata Giombini

(ANSA) – RIO DE JANEIRO, 4 AGO – E’ Laura Giombini l’atleta convocata per sostituire Viktoria Orsi Toth, sospesa dopo la positività al Clostebol, ai Giochi di Rio. L’azzurra, 27 anni di Perugia, farà coppia con Marta Menegatti per il torneo olimpico di beach volley femminile. In un primo momento era stata designata l’italo-statunitense Rebecca Perry, non ammessa dal Cio per mancanza dei requisiti, visto che la federazione internazionale stabilisce chiaramente nelle linee guida che qualsiasi atleta per partecipare alle Olimpiadi deve prima aver disputato 12 tornei prima del 10 luglio 2016. La coppia azzurra farà il suo debutto il 7 agosto contro il Canada.

Condividi: