Milan: Salvini, ora serve vincere

(ANSA) – MILANO, 5 AGO – “Da milanista dico: bene, sono contento se arriva qualcuno che ci mette i soldi”. Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, parlando a Radio Padania dell’acquisizione del Milan da parte di una cordata cinese. “Avrei preferito ovviamente un imprenditore italiano, ma sono i tempi che corrono – ha aggiunto -. Almeno non si svendono beni pubblici. Speriamo di tornare a vincere”.

Condividi: