Rio: calcio, il Brasile fa 0-0 anche con l’Iraq

(ANSA) – ROMA, 8 AGO – Dopo quello con il Sudafrica, per il Brasile del calcio a Rio 2016 arriva un altro pareggio senza gol, stavolta contro l’Iraq. Al termine, il pubblico di Brasilia ha sottolineato con un uragano di fischi la prestazione di Neymar e compagni. E nel finale del match c’è stato anche il tentativo d’invasione di campo di un tifoso, bloccato dagli uomini della sicurezza. La squadra di casa del presunto trio delle meraviglie Gabriel Jesùs-Gabigol-Neymar ha di nuovo evidenziato problemi di gioco cui il ct Rogerio Micale ha tentato di sopperire inserendo ad inizio ripresa il quarto attaccante Luan, al posto del laziale Felipe Anderson, ma la mossa, così come con il Sudafrica, non ha dato i risultati sperati. Incredibile l’occasione sprecata da Renato Augusto, fischiato per tutta la partita, che al 92′ (l’arbitro aveva concesso ben 7 minuti di recupero) ha calciato alto a porta vuota. La Seleçao tornerà in campo mercoledì a Salvador contro la Danimarca che ha battuto il Sudafrica 1-0 e guida il girone con 4 punti.

Condividi: