Maltempo: sale a 22 il bilancio delle vittime in Macedonia

(ANSAmed) – SKOPJE, 9 AGO – Aumenta a 22 il numero delle vittime della forte tempesta che ha colpito la Macedonia, ed in particolare la capitale Skoopje. Lo riferiscono le autorità locali spiegando che la polizia e l’esercito sono ancora alla ricerca di una bimba di 16 mesi, dispersa. La portavoce della polizia Natalija Spirova ha detto che il corpo annegato dell’ultima vittima, un ragazzo di 12 anni, è stato trovato in una fermata dell’autobus. Il capo della Croce Rossa Skopje, Suzana Tuneva, ha detto oggi che il cibo, l’acqua e vestiti sono stati distribuiti a circa 10.000 persone nelle aree più colpite. Circa 3.500 case sono sotto l’acqua e molte scuole sono state trasformate in rifugi di emergenza per le vittime delle inondazioni.

Condividi: