A Milano profughi nella caserma Montello fra due mesi

(ANSA) – MILANO, 11 AGO – Fra due o tre mesi i profughi arrivati a Milano potranno essere ospitati nella caserma Montello, messa a disposizione dal Ministero della Difesa. Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha dato un’idea della tempistica dopo un incontro con il prefetto Alessandro Marangoni A questo punto, pare tramontata l’ipotesi di usare per l’accoglienza il campo base di Expo. “Era stato pensato per attività della protezione civile: nel momento in cui abbiamo la certezza definitiva che la caserma funziona – ha detto il sindaco – possiamo tornare sull’ipotesi di usarlo per attività della protezione civile”.

Condividi: