Cane azzanna bimbo di 4 anni, timori per un occhio

(ANSA) – MASSA (MASSA CARRARA), 11 AGO – Un bambino di 4 anni è stato azzannato al volto da un cane che gli ha lacerato in modo grave una palpebra a Turano di Massa (Massa Carrara). Il cane, sembra un esemplare di molosso, ha morso il bambino più volte in faccia e a un braccio. Il piccolo è stato trasportato d’urgenza all’ospedale delle Apuane e un team di chirurghi oculisti è intervenuto per ricucire la palpebra che presentava una ferita lacero contusa: sono serviti diversi punti di sutura. Curate anche le altre ferite minori al volto. I medici dell’Oa hanno comunque verificato durante l’operazione che i morsi non avevano procurato danni al bulbo oculare. Il pericolo maggiore dell’assalto è stato proprio quando i denti del cane hanno raggiunto un occhio del piccolo e tutti hanno temuto il peggio, che il morso potesse aver provocato danni irreversibili alla vista.

Condividi: