Onu: Renzi, bene Faymann a disoccupazione, tema cruciale

(ANSA) – ROMA, 13 AGO – Il Presidente del Consiglio Matteo Renzi esprime il suo apprezzamento per la nomina dell’ex Cancelliere austriaco Werner Faymann come Inviato speciale del Segretario generale delle Nazioni Unite Ban ki Moon per la disoccupazione giovanile. Lo si apprende da fonti della presidenza del Consiglio. “E’ una nomina significativa che sottolinea il rinnovato impegno dell’ONU su un tema cruciale per il futuro, quello del lavoro, in particolare per le giovani generazioni”, afferma Renzi.

Condividi: