Rio: Sensini, Tartaglini,pensi solo a sé

(ANSA) – RIO DE JANEIRO, 13 AGO – “L’importante è che Flavia stia tranquilla e faccia la sua regata, senza pensare alle avversarie”. E’ questo il consiglio che, attraverso l’Ansa, Alessandra Sensini (sei partecipazioni e quattro medaglie olimpiche, ora ambasciatrice del Coni) manda a Flavia Tartaglini alla vigilia della Medal Race delle tavole del windsurf che domani l’azzurra affronterà partendo dal primo posto nella classifica della graduatoria. “Flavia – aggiunge la Sensini, che ricopre anche il ruolo di vice direttore tecnico della Federvela – ha lavorato molto bene nel quadriennio. Mi è piaciuto soprattutto come ha impostato gli ultimi mesi della preparazione, e in tal senso ho avuto dei riscontri molto positivi da Adriano Stella, il tecnico della disciplina che la segue da anni. Vedo che le sensazioni positive che avevamo si stanno rivelando azzeccate. Speriamo bene – conclude – per la Medal di domani”.

Condividi: