Libia: milizie, 200 jihadisti Isis ancora assediati a Sirte

(ANSA) – ROMA, 17 AGO – Ci sono circa “150-200” jihadisti dell’Isis asserragliati in due distretti di Sirte, l’1 e il 3, dopo la conquista oggi del distretto 2 da parte delle milizie filo-governo unitario. Lo afferma il colonnello Ismail Shukri, capo dell’intelligence di Misurata, alla Cnn. “Non possono fuggire e sono pronti a combattere fino all’ultima pallottola”, afferma il militare: “Hanno avuto l’occasione di lasciare la città, ma ora sono circondati”.

Condividi: