Migranti: 14 algerini sbarcati in coste sud Sardegna

(ANSA) – CARBONIA, 18 AGO – Nuovo sbarco di migranti nelle coste del Sulcis, nel sud Sardegna. Questa mattina un’imbarcazione con a bordo 14 algerini – 10 maggiorenni e quattro minorenni – è stata rimorchiata da una motovedetta della Guardia costiera, dopo essere rimasta ferma in mezzo al mare. L’imbarcazione stava cercando di raggiungere le coste sarde, ma ha avuto un’avaria ed è stato lanciato l’Sos. La motovedetta ha raggiunto il barchino al largo del Golfo di Palmas e l’ha trainata fino al porto di Sant’Antioco. Dopo le visite mediche i migranti saranno scortati fino al centro di accoglienza di Cagliari.

Condividi: