Migranti: altri sedici algerini giunti in Sardegna

(ANSA) – CAGLIARI, 19 AGO – Sedici migranti di nazionalità algerina hanno raggiunto le coste della Sardegna ieri sera: sono stati scortati dalla motovedetta della Capitaneria di Porto di Sant’Antioco e sono sbarcati nel porto di Teulada. “A seguito della segnalazione effettuata da un peschereccio che li aveva visti transitare a più di un miglio di distanza – si legge in una nota della Guardia costiera – si disponeva l’uscita della motovedetta che cominciava le ricerche: i migranti sono stati intercettati a largo fuori dal Golfo di Palmas a circa un miglio a sud da Capo Teulada”. Gli algerini hanno ricevuto le prime cure mediche dal 118 e sono stati condotti a Cagliari dal personale della Caritas diocesana e dalle forze dell’ordine. (ANSA).

Condividi: