Mosca, pronti a tregua ad Aleppo, appena aiuti pronti

(ANSAmed) – MOSCA, 23 AGO – La prima tregua umanitaria di 48 ore ad Aleppo verrà annunciata “dopo che l’inviato Onu in Siria Staffan De Mistura” dirà che gli aiuti “sono pronti per essere consegnati agli abitanti della città”. Così il vice ministro della Difesa russo Anatoli Antonov citato dalla Tass. “Il ministero della Difesa, in cooperazione con le autorità siriane, è pronto a fornire assistenza nella consegna degli aiuti attraverso i corridoi umanitari che sono stati creati”, ha aggiunto.

Condividi: