Dalla Grecia a Terni nascosto sotto a un Tir

(ANSA) – TERNI, 23 AGO – Dopo quello di Frosinone, un altro ragazzo – afghano, di 18 anni – è stato scoperto, a Terni, dalla polizia mentre, nascosto sotto il rimorchio di un autoarticolato proveniente dalla Grecia e diretto a Civitavecchia, tentava di raggiungere la Francia. Il diciottenne, che è in buone condizioni di salute, ha cercato di fuggire, ma è stato bloccato dalla squadra volante e accompagnato in questura. Il ragazzo, di Kabul, è stato scoperto la notte scorsa in un’area di servizio lungo il raccordo Terni-Orte, quando l’autista del camion, ignaro della sua presenza, ha deciso di fare una sosta. Un passante si è accorto allora del diciottenne, sdraiato in prossimità del paraurti posteriore. In base a quanto si è appreso, il giovane afghano aveva intenzione di imbarcarsi per raggiungere la Francia via mare. L’ufficio Immigrazione provvederà ora ad accompagnarlo in un Centro di accoglienza per cittadini extracomunitari richiedenti asilo politico.

Condividi: