Mo: bambina siriana di 6 anni dimessa da ospedale Haifa

(ANSAmed) – TEL AVIV, 23 AGO – Una bambina siriana di sei anni curata per le ferite ricevute e una malattia del sangue nell’ospedale Rambam di Haifa in Israele è stata dimessa oggi e rimandata in patria dalla famiglia. La ragazzina – salutata secondo i media con una festa di addio dal reparto che l’ha avuta in cura – è una dei 140 civili siriani curati nell’ospedale di Haifa negli ultimi 3 anni di guerra civile in Siria.

Condividi: