Rio: Paralimpiadi, Russia spera ancora

(ANSA) – MOSCA, 24 AGO – I paralimpici russi hanno ancora “qualche chance” di prendere parte ai Giochi di Rio 2016. Ne è convinto il vice residente Comitato Paralimpico russo, Pavel Rozhkov. “Un team di avvocati internazionali sta lavorando per il Comitato e sta stilando documenti; annunceremo i nostri prossimi passi venerdì, quando le carte saranno pronte”, ha detto Rozhkov secondo quanto riporta la Tass. Ieri, il Tribunale di Arbitrato dello Sport (Tas) di Losanna ha respinto il ricorso presentato dal Comitato Paralimpico russo contro l’esclusione degli atleti dalle Paralimpiadi, in programma dal 7 al 18 settembre in Brasile, che era stata decisa dal Comitato Paralimpico internazionale in seguito alle prove emerse sul doping di Stato.

Condividi: