Calcio: Parolo, la Juve si può battere

(ANSA) – ROMA, 24 AGO – “Con la Juve sarà una bella partita, contro la prima della classe, la più forte. Ci misureremo, da questa partita trarremo il nostro valore e il nostro atteggiamento, se il percorso è buono e se siamo sulla strada giusta”. Così Marco Parolo sull’anticipo di campionato di sabato con i bianconeri all’Olimpico. “Cosa ho imparato dagli juventini all’Europeo? Che non mollano niente – aggiunge il laziale – in ogni singola situazione e allenamento, poi in campo si trasmette questa fame di vittoria che hanno. Noi almeno da quel punto di vista dobbiamo cercare di partire almeno alla pari”. Anche per questo, osserva Parolo, “con la Juventus devi fare la partita più che perfetta per vincere, perché la cattiveria ce la puoi avere ma la differenza poi la fa il mercato”. “Noi – assicura il calciatore della Lazio – daremo tutto quello che abbiamo “Siamo ripartiti con un altro spirito e mister Inzaghi ci sta trasmettendo molta più voglia e cattiveria”.

Condividi: