Sisma: le iniziative della Lega Pro

(ANSA) – ROMA, 26 AGO – Un minuto di silenzio sui campi, la donazione del 3% degli incassi delle prime due giornate di campionato e l’avvio di una raccolta di offerte libere. Sono le iniziative, “per non dimenticare e ricostruire”, di Lega Pro a sostegno della popolazione colpita dal terremoto. Il minuto di silenzio in memoria delle vittime aprirà la prima giornata di campionato, che parte domani. La Lega Pro chiederà di “adibire un settore nelle zone devastate ad area scolastica, allestita con aule e palestra da dedicare all’attività sportiva”, finanziando l’operazione con “la donazione del 3% degli incassi sui biglietti venduti allo stadio delle prime due giornate di campionato”. Tutti i club, spiega la Lega Pro, saranno coinvolti e potranno scegliere spontaneamente di partecipare a questo progetto. “Ogni società – rende noto la Lega Pro – potrà poi contribuire con un’offerta libera” Tutte le società comunicheranno entro il 7 settembre come partecipare.

Condividi: