Sisma: da Errani no comment a ipotesi sia commissario

(ANSA) – BOLOGNA, 28 AGO – No comment da Vasco Errani sull’ipotesi, avanzata da quotidiani, che il Governo pensi di nominarlo commissario alla ricostruzione per il sisma del centro Italia. Errani sarebbe stato scelto per l’esperienza maturata come commissario per il sisma dell’Emilia 2012, dove lui fin da subito si spese per riedificare senza costruire New Town e mantenendo nei loro luoghi le comunità. Un modello che tra l’altro si è rivelato positivo: se infatti ancora molto resta da fare nelle zone colpite – soprattutto sul fronte della ricostruzione di centri storici e beni culturali – oltre la metà dei comuni colpiti ha completato o sta completando la ricostruzione di edifici privati e commerciali. Errani, di recente assolto dall’accusa che portò alle sue dimissioni da Presidente della Regione, viene considerato valente amministratore ma anche uomo capace di far dialogare le varie anime del Pd. Renzi ha sempre avuto parole di stima nei suoi confronti. Lui, dal canto suo, non ha mai nascosto la sua disponibilità a dare un mano. (ANSA).

Condividi: