Pensioni toghe: da Cdm via libera a proroga per Cassazione

(ANSA) – ROMA, 30 AGO – Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge che proroga il pensionamento dei magistrati: la misura vale per le toghe della Cassazione con incarichi apicali e direttivi, per quelli del Consiglio di Stato, della Corte dei Conti e per l’Avvocatura dello Stato. In provvedimento prevede che i magistrati di Cassazione che non abbiano compiuto 72 anni al 31 dicembre 2016 e che dovrebbero essere collocati a riposo fra quella data e il 30 dicembre 2017, siano prorogati fino a fine 2017. Per i magistrati del Consiglio di Stato, della Corte dei Conti e per gli avvocati dello Stato lo stesso schema di proroga vale nel caso in cui non abbiano compiuto 70 anni.

Condividi: