Calcio: Inter,Erkin “non meritavo certe cose tristi vissute”

(ANSA) – MILANO, 1 SET – “Non meritavo certe cose tristi che ho vissuto”. E’ l’amaro commento di Caner Erkin, terzino turco che dopo soli tre mesi è stato ceduto dall’Inter al Besiktas. Acquistato a parametro zero dal Fenerbahce, è stato girato in prestito nella stessa sessione di mercato. “Al Fenerbahce ho giocato bene poi, durante la sessione di trasferimenti, ci sono stati incidenti. Ma siamo professionisti – dice Erkin, alla televisione ufficiale del nuovo club – lasciamo che le critiche riguardino solo l’aspetto calcistico”.

Condividi: