Calcio: Tavecchio, in Israele con giusta rabbia

(ANSA) – BARI, 2 SET – “Vedo in positivo il futuro di questa Nazionale. Non bisogna comunque dimenticare che anche le amichevoli incidono sul ranking, valgono ai fini della determinazione del punteggio”: il presidente della Figc Carlo Tavecchio, a latere della presentazione, a Bari, del murales con gli azzurri che sarà venduto per raccogliere fondi in favore delle popolazioni colpite dal sisma, ha evidenziato la rilevanze dei risultati delle amichevoli nelle classifiche mondiali, commentando la gara di ieri dell’Italia persa con la Francia. Poi il presidente è tornato sulla partita: “La partita – ha detto – è stata influenzata da fatti anomali, abbiamo subito tre gol per nostre carenze e ne abbiamo fatto uno bellissimo. Poi ho visto una nazionale con la stessa ricerca del possesso-palla degli Europei. Le qualificazioni mondiali? Certo, se avessimo battuto la Francia, sarebbe stato meglio. Ma andiamo in Israele con la giusta rabbia e determinazione agonistica”.

Condividi: