Under 21: Di Biagio cambia ‘Voglio squadra con piglio’

(ANSA) – LA SPEZIA, 05 SET – Sette certezze, quattro cambi e un richiamo a non sottovalutare l’impegno. Luigi Di Biagio predica concentrazione alla vigilia della sfida a Andorra, fanalino di coda del girono per le qualificazioni agli Europei Under 21. Il match è in programma domani alle 18.30 allo stadio Picco di La Spezia: all’Italia, dopo il sofferto pari contro la Serbia, bastano 4 punti nelle ultime due gare del girone per garantirsi la qualificazione, ma potrebbero bastarne tre se la Serbia non vincesse contro l’Irlanda. “Hanno cambiato allenatore e modo di giocare, ma penso che al di là dell’Andorra il problema siamo noi”, le parole del ct che per domani medita diversi cambi. “Qualcuno non si allenerà, Mazzitelli ha un problema all’alluce, domattina vedremo se potrà essere disponibile. Nella mia testa posso avere per l’11 titolare, sette otto certezze, gli altri li cambierò per le sensazioni che avrò nel pre-gara”.

Condividi: