Gb: scandalo gay, si dimette capo commissione Interni

(ANSA) – LONDRA, 6 SET – Si è dimesso dall’incarico di presidente della commissione Interni alla Camera dei Comuni il deputato laburista Keith Vaz coinvolto in uno scandalo sessuale con due escort uomini. E’ stato il veterano del partito d’opposizione a dare l’annuncio affermando che ”chi chiede agli altri di rendere conto delle proprie azioni devo poi farlo lui stesso” e sottolineando che così deve essere difesa l’integrità della commissione che presiedeva.

Condividi: