Usa 2016: Assange, prossima settimana documenti su Clinton

(ANSA) – ROMA, 7 SET – Verranno pubblicati “molto presto, probabilmente già all’inizio della prossima settimana” nuovi documenti legati alla candidata democratica alla Casa Bianca, Hillary Clinton. Lo ha annunciato Julian Assange alla Fox. Proprio oggi la procura svedese guidata da Marianne Ny in una conferenza stampa a Stoccolma ha lamentato di non essere ancora riuscita a interrogare l’australiano, rifugiatosi nell’ambasciata dell’Ecuador a Londra per scampare a una eventuale estradizione verso gli Usa. In Svezia, Assange è sotto accusa dal 2010 in un controverso processo per stupro. Assange ha spiegato che i nuovi file sulla Clinton verranno resi noti a pacchetti. L’australiano, nell’intervista a Fox News, ha poi evidenziato che i documenti faranno luce sui “non ricordo” della candidata democratica rispetto all’Emailgate (il trasferimento di alcune mail riservate del Dipartimento di Stato sulla sua casella personale) che la coinvolge negli Stati Uniti, emersi nel rapporto presentato dall’Fbi lo scorso venerdì.

Condividi: