Panama Papers: Danimarca comprerà dati per stanare evasori

(ANSA) – ROMA, 8 SET – Il governo della Danimarca è intenzionato a pagare una “fonte anonima” per ottenere le informazioni dell’inchiesta giornalistica Panama Papers sui cittadini danesi che hanno nascosto i loro redditi e patrimoni a Panama allo scopo di stanare le sue “centinaia” di evasori fiscali. E’ quanto afferma il sito danese in lingua inglese The Local, che cita il ministro del Fisco danese, Karsten Lauritzen “Dobbiamo prendere le misure necessarie per individuare gli evasori che nascondono fortune, per esempio, a Panama, allo scopo di pagare le tasse in Danimarca. Non possiamo essere sicuri del risultato finale result, ma tutto porta a pensare che (quella di Panama Papers) siano informazioni utili che ora l’autorità fiscale danese cercherà di ottenere”. Secondo The Local, Copenaghen è disposta a pagare alla “fonte” qualche milione di corone (un milione di corone danesi equivale a 134.000 euro) per ottenere le informazioni.

Condividi: