Bangladesh: incendio fabbrica, nuovo bilancio 26 morti

(ANSA) – DACCA, 10 SET – Le autorità del Bangladesh hanno reso noto che l’esplosione oggi di un boiler della fabbrica nel distretto di Gazipur ha causato 26 morti e decine di ustionati. Lo riferisce il portale di notizie BdNews24. Lo scoppio, avvenuto verso le 6 locali, ha provocato un importante incendio nella fabbrica di cinque piani, non ancora del tutto controllato dai vigili del fuoco, ed il crollo di parte dell’edificio. Il governo ha annunciato un’inchiesta e l’immediato indennizzo delle famiglie delle vittime, circa 2200 euro ognuna.

Condividi: