Calcio: Juve, Vialli e Del Piero “cambiata e più europea”

(ANSA) – TORINO, 12 SET – “La Juve ha una mentalità più europea”. Parola di Gianluca Vialli che, a margine della Fondazione Vialli e Mauro golf club, ha fatto il punto sullo stato di forma della squadra di Allegri, alla vigilia del debutto in Champions, con il Siviglia. Reduce da tre vittorie in altrettante partite di campionato, secondo Vialli “la Juve si sta meritando il rispetto delle grandi squadre d’Europa”, aggiunge al Golf club Albarella, nella cornice della laguna veneta, a Rovigo. “Negli ultimi due anni la Juve è cambiata molto grazie agli importanti investimenti di mercato che ha potuto effettuare”, sottolinea Del Piero, appassionato ospite fisso della Fondazione Vialli e Mauro golf club che ha l’obiettivo di finanziare la ricerca sulla Sla. “C’è grande eccitazione – aggiunge l’ex 10 -. Allegri in questo momento fa bene a far tornare tutti con i piedi per terra”. Convinto del potenziale della Juve è anche Andryi Shevchenko: “La Juve è sicuramente la squadra con più esperienza – sostiene – punteranno a vincere”.

Condividi: