Giro: Aru, sarebbe bello sfidare Nibali

(ANSA) – MILANO, 14 SET – “Se mi piacerebbe affrontare Nibali al prossimo Giro d’Italia? Sarebbe uno spot molto bello per il nostro ciclismo”. Fabio Aru, a margine della presentazione delle prime tre tappe della corsa rosa, auspica di correre il prossimo Giro e di poter sfidare l’attuale compagno nell’Astana, Vincenzo Nibali, che, dalla prossima stagione correrà con il team Bahrain Merida. “Ho imparato tanto da Vincenzo – ammette Aru – per lui provo tanta stima e rispetto. Continueremo a essere compagni di Nazionale ma, dalla prossima stagione, saremo avversari. Deciderò il mio programma a novembre con l’Astana, ma spero di essere al via del Giro. Partire dalla mia Sardegna sarà un’emozione bellissima”.

Condividi: