Black Monkey: Tizian chiede risarcimento di 100mila euro

Pubblicato il 15 settembre 2016 da ansa

(ANSA) – BOLOGNA, 15 SET – Il giornalista del Gruppo Espresso Giovanni Tizian ha chiesto un risarcimento da 100mila euro, come danno subito dagli imputati del processo ‘Black Monkey’, dove a 14 persone è contestata l’associazione mafiosa. E’ di fine 2011 la telefonata in cui Nicola Femia e un altro imputato parlavano di ‘sparare in bocca’ al giornalista, all’epoca alla Gazzetta di Modena, dopo articoli non graditi. La cifra è stata quantificata dal difensore di parte civile di Tizian, Enza Rando: l’eventuale somma assegnata dal tribunale di Bologna verrà utilizzata in progetti per giovani giornalisti. Tra le parti civili, 200mila euro sono stati chiesti dall’Ordine dei Giornalisti, 500mila euro dal Comune di Imola, 300mila da Libera. Una provvisionale da 500mila euro è stata chiesta dalla Regione Emilia-Romagna, da 150mila dal Comune di Massa Lombarda, 200mila dal Comune di Modena, 200mila da Sistema Gioco Italia. L’avvocatura dello Stato, per Presidenza del Consiglio e alcuni Ministeri, ha chiesto 100mila per ciascun imputato.(ANSA).

I commenti sono chiusi.

Ultima ora

19:05Calcio: vento forte a Cagliari, ma gara col Milan si gioca

(ANSA) - CAGLIARI, 21 GEN - Fortissime raffiche di maestrale a Cagliari, ma la partita tra rossoblù e Milan si gioca lo stesso. Il primo ok è arrivato dopo il sopralluogo della questura per verificare la sussistenza delle condizioni di sicurezza per il pubblico della Sardegna Arena. Pochi minuti fa è arrivato anche il benestare tecnico della terna arbitrale. Anche perché il vento, che stamattina ha spazzato la città buttando giù anche diversi alberi, sta diminuendo di intensità.

19:05Di Maio, intercettazioni informatiche contro corruzione

(ANSA) - PESCARA, 21 GEN - "Riformiamo la prescrizione, con la sospensione dal primo grado di giudizio o dal rinvio a giudizio. Istituiamo il Daspo per corrotti: se sei corrotto non devi più avere a che fare con la Pubblica Amministrazione" e il M5S vuole inserire "agenti sotto copertura per i reati di corruzione e le intercettazioni informatiche con i virus trojan nei Pc e negli smartphone sempre per i reati di corruzione". Lo afferma il candidato premier M5S Luigi Di Maio parlando del programma di governo del movimento a Pescara.

18:58Di Maio, via Irap per Pmi, calo Irpef per ceto medio

(ANSA) - PESCARA, 21 GEN - "Eliminiamo i finanziamenti a pioggia alle Pmi che vanno sempre agli stessi e aboliamo l'Irap per loro". Lo afferma Luigi Di Maio presentando il punto sul fisco del programma del M5S. "Riduzione aliquote Irpef per ceto medio, no tax area fino a 10mila, manovra choc per Pmi con la riduzione del cuneo fiscale", sono altre priorità rimarcate da Di Maio che spiega: "il Made in Italy non potrà mai robotizzare i suoi artigiani. Se vogliamo salvare il Made in Italy va reso competitivo".

18:58Gentiloni, sì Spd per governo è passo avanti per futuro Ue

(ANSA) - ROMA, 21 GEN - "Passa a maggioranza la proposta di Martin Schulz per concludere un accordo di grande coalizione. Un passo avanti per il futuro dell'Europa". Lo scrive su twitter il premier Paolo Gentiloni commentando il sì della Spd alla grande coalizione con la Merkel.

18:56Calcio: serie B, Brescia Avellino 2-3

(ANSA) - BRESCIA, 21 GEN - Gran colpo dell'Avellino che nel posticipo della 22/a giornata di serie B espugna il campo di Brescia al termine di una gara con cinque gol e continui cambi di scenario: finisce 3-2 per la squadra di Novellino. L'Avellino passa in vantaggio al 16': cross da sinistra di Bidaoui sul secondo palo dove è appostato Molina che non sbaglia. Il Brescia ribalta però la partita in un minuto: tra il 27' e il 28' ecco la doppietta di Torregrossa con il primo gol di testa, il secondo di destro potente. Non è tutto perchè nella ripresa c'è un altro colpo di scena: l'Avellino prima fa il 2-2 (all'8') con Castaldo e poi trova il vantaggio al 15' con Bidaoui. In entrambe le circostanze, pasticci della difesa di casa. L'Avellino sale a quota 28 punti, il Brescia resta a 23.

18:51Shutdown, Trump suggerisce cambio regole voto Senato

(ANSA) - WASHINGTON, 21 GEN - Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump suggerisce che si cambino le regole di voto al Senato per superare l'impasse che ha portato allo shutdown dell'amministrazione federale. "Se l'impasse continua i repubblicani dovrebbero puntare al 51% (Opzione Nucleare) e votare per un vero e duraturo testo sul bilancio", ha scritto il presidente in un tweet. Le regole in vigore prevedono una 'supermaggioranza' di 60 voti su 100 al Senato per l'approvazione del provvedimento che finanzia il governo.

18:47Calcio: Spalletti, dispiace se Nainggolan va in Cina

(ANSA) - MILANO, 21 GEN - "Il calcio è fatto così. A Roma sanno cosa fare, negli ultimi anni sono sempre stati in alta classifica. Ora hanno passato il turno di Champions, hanno giocatori di altissimo livello, Di Francesco ha ottenuto ottimi risultati. Bisogna essere pronti a gestire queste situazioni". Dai microfoni di Premium Sport Luciano Spalletti, tecnico dell'Inter, commenta così, a poche ore dalla partita contro la Roma, l'eventuale cessione di Dzeko e Nainggolan da parte del club giallorosso. "Mi dispiacerebbe - dice - se Nainggolan finisse in Cina, è un alieno e per questo a volte fa anche delle cavolate ma è un giocatore fantastico".

Archivio Ultima ora