F.1: Vettel, ottimista per il Gp di Singapore

(ANSA) – ROMA, 15 SET – “Il circuito mi piace e sono molto ottimista, dobbiamo fare il nostro dovere al venerdì e poi, da lì, vedere dove siamo”. Parola di Sebastian Vettel in vista del Gran Premio di Singapore. “Sulla carta – spiega il tedesco della Ferrari sul sito della scuderia di Maranello – ci sono circuiti più o meno adatti a noi, ma è sempre una combinazione di tante cose: il funzionamento delle gomme, il bilanciamento della vettura, la posizione di partenza, se si azzeccano gli assetti in tempo per le qualifiche. In fondo, non faccio molta attenzione alle caratteristiche delle piste: si deve solo cercare di fare del proprio meglio”. “Da quando lavoriamo insieme – continua Vettel – è chiaro dove vogliamo andare: vogliamo riportare la Ferrari in vetta. Finora non è stata una grande stagione, ma neanche così terribile. Facciamo autocritica per primi, perché non abbiamo ottenuto quel che ci eravamo prefissati. Lo scorso anno stavamo chiudendo il gap, ma purtroppo il distacco è ancora lì. Per questo stiamo lavorando al 100%”.

Condividi: