Brexit: Johnson, tempi certi

(ANSA) – FIRENZE, 15 SET – Sulla Brexit “dobbiamo fornire chiarezza e avere tempi certi”: lo ha detto il ministro degli Esteri britannico Boris Johnson nella conferenza stampa con Paolo Gentiloni dopo l’incontro bilaterale a Firenze. “Ma quello che è importante per me – ha detto Johnson – è che ambedue i paesi vincano: questa è una situazione ‘win win’. Crediamo che il governo italiano – ha concluso – sostenga un’ipotesi di questo genere”. “Dobbiamo trovare il modo per proseguire col ruolo del Regno Unito come partner attivo della Ue”, e “sono personalmente convinto, e l’Italia è convinta, che questo negoziato possa produrre soluzioni utili e soddisfacenti sia per il Regno Unito sia per la Ue”, ha detto da parte sua il ministro Gentiloni.

Condividi: