Migranti: Frontex, flussi Italia stabili

(ANSAmed) – BRUXELLES, 15 SET – L’Italia resta sottoposta ad una “pressione migratoria stabile”: sono 23mila i migranti sbarcati nella penisola ad agosto, un dato simile a quello di agosto 2015. La Libia resta il principale Paese di partenza. I migranti che arrivano in Italia sono soprattutto nigeriani, seguiti da eritrei e bengalesi. Si legge in una nota di Frontex. Il numero totale dei migranti arrivati sulla rotta del Mediterraneo centrale nei primi otto mesi di quest’anno ha raggiunto quota 117.900, anche in questo caso il dato è vicino a quello dello stesso periodo del 2015.

Condividi: