Calcio: Bonucci “Juve va sostenuta, non si fischia dopo 20′”

(ANSA) – TORINO, 15 SET – “Abbiamo lasciato due punti, ma ce ne sono ancora 15 da conquistare e abbiamo le carte in regola per vincere il girone”. Leonardo Bonucci minimizza lo 0-0 col Siviglia. “La strada è lunga, c’è da mantenere tranquillità, serenità e pazienza”, dice il difensore ai microfoni di Sky sport. Un messaggio rivolto in particolare ai tifosi. “Quello che mi ha un po’ deluso – ammette – è stato l’atteggiamento nell’arco dei 90′, la Juventus va sostenuta e ieri sera dopo 20′ c’è stato già chi cominciava con i mugugni e per noi diventa un po’ più difficile…”. Contro gli spagnoli, del resto, è mancato il risultato, ma non la prestazione: “Ieri sera è stata una partita giocata da Juve, perché alla fine abbiamo creato 6-7 palle-gol. A differenza di quello che è successo in campionato siamo stati poco bravi a finalizzare. Ci sarà da migliorare perché la Juventus ha voglia di arrivare fino in fondo in tutte le competizioni”.

Condividi: