Siria: Mosca,Kerry-Lavrov soddisfatti da tenuta tregua

(ANSA) – MOSCA, 16 SET – I capi delle diplomazie di Russia e Usa, Serghiei Lavrov e John Kerry, “hanno espresso soddisfazione per il modo in cui il regime di cessate il fuoco viene osservato” in Siria “e hanno chiesto di rendere la tregua permanente”: lo fa sapere il ministero degli Esteri russo riferendo di una conversazione telefonica tra i due. La Russia è “pronta a prolungare di altre 72 ore il regime di cessate il fuoco” in Siria, ha fatto sapere il generale Viktor Poznikir, primo vice comandante del dipartimento operativo dello stato maggiore russo. “Aspettiamo – ha detto il generale – misure risolute da parte americana per influire sulle formazioni armate da loro controllate perché adempino in modo rigoroso l’accordo del 9 settembre, in caso contrario – ha aggiunto – la situazione potrebbe finire fuori controllo”.

Condividi: