Maltempo: ancora temporali in arrivo

(ANSA) – ROMA, 16 SET – Gli effetti della perturbazione atlantica che ha raggiunto la nostra penisola si vanno estendendo sul triveneto al nord e sulla Campania al sud, determinando tempo perturbato, con precipitazioni temporalesche anche di forte intensità. Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse che prevede, dal pomeriggio di oggi, precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sulla provincia autonoma di Trento e sul Friuli Venezia Giulia. Dalla serata si prevedono, inoltre, precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale sulla Campania. Tali fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento. Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata ancora per oggi allerta arancione su Toscana, Umbria, sulla maggior parte del Lazio, sulle zone interne delle Marche, oltre che sul bacino dell’Isonzo e sulla Pianura di Udine e Gorizia in Friuli Venezia Giulia, regione dove l’allerta resta arancione, nelle stesse aree, anche per domani. Sempre domani, l’allerta sarà gialla sulle restanti aree del Friuli, sulla provincia di Trento, su Veneto, Toscana, Umbria, Lazio, appennino Marchigiano, su parte dell’Abruzzo e del Molise, sulle zone costiere della Campania e sul versante tirrenico settentrionale della Calabria. (ANSA).

Condividi: