Siria: Cremlino, minacciato processo soluzione crisi

(ANSA) – MOSCA, 20 SET – La speranza per il ripristino della tregua in Siria per il momento è molto “debole”. Così il portavoce del Cremlino Dmitri Peskov citato dalle agenzie. Siamo “molto preoccupati”, ha aggiunto, tutto il processo di soluzione politica in Siria è “minacciato”.

Condividi: