Calcio: Russia, Mutko rieletto presidente Federazione

(ANSA) – MOSCA, 24 SET – Il ministro dello Sport russo Vitali Mutko è stato rieletto presidente della Federcalcio russa per altri quattro anni. Nonostante il rapporto Wada che accusa la Russia di aver messo in piedi un colossale sistema di doping di Stato coinvolgendo il ministero dello Sport e i servizi segreti (e per il quale tutti i russi dell’atletica leggera, tranne Daria Klishina, sono stati esclusi dai Giochi di Rio), il fedelissimo di Putin è stato preferito a Valeri Gazzaev per 266 voti contro 142.

Condividi: