Attacchi a civili ad Aleppo: Ue, violazione legge umanitaria

(ANSA) – ROMA, 25 SET – L’attacco di sabato contro i civili ad Aleppo “rappresenta una violazione della legge umanitaria internazionale”. E’ quanto hanno affermato il capo della politica estera dell’Ue Federica Mogherini e il commissario agli affari umanitari Christos Stylianides in un comunicato riportato dai media. “L’indiscriminata sofferenza causata a civili innocenti… – scrivono – è una inaccettabile violazione della legge umanitaria internazionale”.

Condividi: