Calcio: Renzi allo stadio, ‘peccato per rigore sbagliato…’

(ANSA) – FIRENZE, 25 SET – “Purtroppo abbiamo sbagliato il rigore”: così il premier Matteo Renzi, allargando le braccia, ha detto ai cronisti lasciando lo stadio fiorentino mezzora dopo la fine della partita. Prima di uscire dalla stadio il presidente del Consiglio è andato negli spogliatori a salutare i giocatori della Fiorentina, poi l’allenatore del Milan Montella e l’ad Galliani.

Condividi: